Regione Veneto

Dal 18 novembre torna la “Giornata nazionale degli Alberi” per sensibilizzare al rispetto dell'ambiente

Pubblicato il 16 novembre 2017 • Comune

Torna anche quest'anno l'iniziativa "Giornata nazionale degli Alberi", organizzata dall'Assessorato all'ecologia del Comune di Valeggio sul Mincio e l'Istituto Comprensivo "G. Murari", con la collaborazione della Biblioteca comunale e collegata alla Giornata nazionale degli Alberi, riconosciuta ai sensi dell’art. 1 della Legge n. 10 del 14/01/2013 dal Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, che si celebra ogni 21 novembre con l’obbiettivo, attraverso la valorizzazione e la tutela dell’ambiente e del patrimonio arboreo e dei boschi, di promuovere politiche di riduzione delle emissioni, la prevenzione del dissesto idrogeologico e la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni legate all'albero nella cultura italiana e la vivibilità degli insediamenti urbani.
L'evento di Valeggio sul Mincio prevede una serie di iniziative, che cominceranno sabato 18 novembre con “Alberi in mostra”, i lavori eseguiti dai bambini delle scuole presso l'atrio del Palazzo Municipale (fino al 26 novembre), e con i laboratori creativi alle ore 10 per la scuola primaria e alle ore 11 per la secondaria presso la Biblioteca comunale.
Il clou della manifestazione si raggiungerà domenica 26 novembre con l'inaugurazione della nuova aiuola di Piazza San Rocco con il taglio del nastro da parte delle Autorità: alle ore 11:30 alcuni alberi verranno messi a dimora nel centro della piazza per creare uno spazio verde in grado di rendere più vivibile lo spazio pubblico. Si tratta del primo passo del progetto “7 su 7”.