Regione Veneto

Il 26 dicembre grande spettacolo con “Chorus”, gruppo ritmico corale

Pubblicato il 22 dicembre 2018 • Cultura

Il 26 dicembre 2018 come da tradizione torna a Valeggio sul Mincio il Concerto degli Auguri.

Quest’anno ad esibirsi sarà “Chorus”, gruppo ritmico corale di Verona. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, avrà luogo nella Chiesa di San Pietro in Cattedra a Valeggio sul Mincio dalle ore 17.

«Ritorna dopo 2 anni il Coro Chorus, è stato programmato esattamente un anno fa - afferma l'assessore alla cultura Leonardo Oliosi – Riusciamo a riportare a Valeggio questo gruppo musicale strepitoso, con tutto il suo seguito, cosa non facile visti i numerosi impegni degli artisti. In un momento particolare del Natale, questo concerto rappresenta un momento magico da vivere con tutta la comunità».

Chorus è un gruppo corale e strumentale nato nel 1995 diretto da Carlo Bennati.

Il gruppo è attualmente composto da una cinquantina di coristi e 3 strumentisti: al pianoforte Fabio Furlan, al basso e contrabbasso Lorenzo Sartori, alla batteria Roberto Maschi. Fin dalle origini, con ampio anticipo sulla dilagante moda del gospel e del vocal pop, il repertorio spazia dalla musica leggera alla popolare internazionale (sudamericana, gospel), da colonne sonore di film e cartoni animati a covers di successi internazionali. Non mancano brani a cappella di ispirazione popolare e religiosi. Buona parte del repertorio è arrangiato e trascritto dal direttore, musicista conosciuto per la solida preparazione classica unita alla sensibilità per le nuove tendenze, che propone arrangiamenti originali con coinvolgente alternanze di stili musicali, di parti corali e interventi solistici.

Chorus riserva particolare attenzione alla qualità ed al contenuto dei testi, sempre ispirati a valori fondamentali dell’umanità come la pace, l'amicizia, la solidarietà e la libertà.