Regione Veneto

Il 6 gennaio festeggia l’Anno Nuovo con un grande falò.

Pubblicato il 3 gennaio 2019 • Associazioni Via Padre Giacomelli, 37067 Valeggio Sul Mincio VR, Italia

Torna il 6 gennaio 2019 il folkloristico falò propiziatorio de "La Viola, ovvero... brusa la vecia" con musica, brulé e cibi della tradizione, per salutare il 2019 e lasciare indietro l’anno appena passato.

L'evento si terrà in Viale P.A. Giacomelli (di fianco all’ospedale) alle ore 18:00 con accesso libero (offerta libera per Associazione Pro Loco Valeggio a sostegno delle sue attività) ed è a cura dell'associazione Pro Loco Valeggio sul Mincio in collaborazione con Associazione Ristoratori e Comune di Valeggio sul Mincio.

Anticamente nella notte dell’Epifania i contadini erano soliti riunirsi innanzi al fuoco, invocando i buoni raccolti per l’anno appena entrato. Nell’andamento del fuoco e dalle sue “falìe” si leggevano le previsioni per l’imminente stagione agricola. Se andavano verso sud o est, spinte dal vento umido portatore di piogge, il raccolto sarebbe stato abbondante mentre, al contrario, se il fumo andava verso nord, il raccolto sarebbe stato scarso. Da qui il detto: “Se el fun va a la marina, ciol l sac e va a farina; se el va a la montagna, no se ghe magna”.