Regione Veneto

Referendum del 4 dicembre 2016: Modalità di voto degli elettori temporaneamente all'estero

Pubblicato il 14 ottobre 2016 • Comune

Con decreto del Presidente della Repubblica in data 27/9/2016 è stata fissata per il 4 dicembre 2016 la data del referendum costituzionale dal seguente quesito: “Approvate voi il testo della legge costituzionale concernente ‘disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione’ approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?”.

In occasione dei referendum si informa che gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricada la data di svolgimento della consultazione elettorale, hanno diritto di esprimere il proprio voto per corrispondenza nella circoscrizione estero. Analoga agevolazione è estesa ai familiari con loro conviventi.

Per esercitare tale diritto è necessario presentare al Comune di iscrizione elettorale una dichiarazione di opzione (vedi modello allegatovedi modello allegato), corredata da copia di un valido documento d’identità.

La dichiarazione dovrà essere presentata al Comune di Valeggio sul Mincio entro e non oltre il 02 novembre 2016 con le seguenti modalità:

  •     via posta ordinaria al Comune di Valeggio sul Mincio - Ufficio Elettorale, Piazza Carlo Alberto 48
  •     via posta elettronica ordinaria all’indirizzo: anagrafe@comune.valeggiosulmincio.vr.it
  •     via fax al numero 045 6339822.