Regione Veneto

Avviso di deposito Variante n. 1 al PAT di adeguamento alle disposizioni per il contenimento dell'uso del suolo e di adeguamento al REC

Ultima modifica 6 maggio 2019

Con Delibera di Consiglio Comunale n. 24 del 09.04.2019, resa immediatamente eseguibile, è stata adottata, con procedura semplificata, la VARIANTE N. 1 AL PAT - PIANO DI ASSETTO DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO DI ADEGUAMENTO ALLE DISPOSIZIONI PER IL CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO AI SENSI DELL'ART. 14 DELLA LEGGE REGIONALE 6 GIUGNO 2017, N. 14, E ALLE DEFINIZIONI UNIFORMI AVENTI INCIDENZA URBANISTICA CONTENUTE NEL REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE AI SENSI DELL'ART. 48 TER DELLA LEGGE REGIONALE 11/2004

A decorrere dal 16.04.2019 gli elaborati progettuali costituenti la Variante n. 1 al PAT del Comune di Valeggio sul Mincio sono depositati in libera visione al pubblico:

- presso il Comune di Valeggio sul Mincio – Piazza Carlo Alberto, n. 48 – 37067 Valeggio sul Mincio (VR) all’Ufficio Tecnico Comunale, Settore Urbanistica - Edilizia Privata;

- sul sito web ufficiale del Comune di Valeggio sul Mincio – www.comune.valeggiosulmincio.vr.it nelle sezioni "Amministrazione trasparente - Pianificazione e governo del territorio" e “Aree tematiche - Urbanistica”.

Entro il termine di 30 giorni dalla data di deposito chiunque potrà prendere visione dello strumento urbanistico e, decorsi 30 giorni dal deposito ed entro il successivo termine di 30 giorni, presentare le proprie osservazioni

Le osservazioni con eventuali contributi conoscitivi e valutativi dovranno:

- essere presentate a partire dal giorno 16 maggio2019 ed entro il giorno 14 giugno 2019;

- essere indirizzate al Comune di Valeggio sul Mincio. L’inoltro potrà essere effettuato a mezzo del servizio postale, mediante consegna diretta all’Ufficio Protocollo, ovvero inviate per posta elettronica ordinaria all' indirizzo info@comune.valeggiosulmincio.vr.it, ovvero per posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo.comune.valeggiosulmincio.vr@pecveneto.it . In ogni caso le osservazioni dovranno pervenire al protocollo entro la data indicata. Eventuali osservazioni che pervenissero oltre il 14.06.2019 non verranno prese in considerazione.

- essere presentate in carta libera, contenere i dati personali (nome, cognome, indirizzo, ecc….), accompagnandole con idonea documentazione che permetta una chiara lettura e comprensione dell'osservazione.

Avviso di deposito Variante n. 1 al PAT

Allegato 50.00 KB formato pdf
Scarica